MUSICA | Nduduzo Makhathini

Data

03 Feb 2024
Passato

Ora

6:00 pm - 7:30 pm

Luogo

Sala M2 - Teatro Massimo
Cagliari

LINE-UP:
Nduduzo Makathini: piano – Zwelakhe-Duma Bell Le Pere: contrabbasso – Francisco Mela: batteria

Figura centrale della vibrante scena jazz del paese

La musica del talentuoso pianista sudafricano Nduduzo Makhathini è profondamente influenzata dal contesto culturale in cui è cresciuto e dalle sue esperienze personali, riflette infatti il codice del guerriero Zulu, così come l’influenza della chiesa, che ha avuto un ruolo significativo nella sua formazione. Il lavoro di altri artisti sudafricani come Bheki Mseleku e Abdullah Ibrahim ha inoltre contribuito a plasmare la filosofia musicale di Makhathini, così come la scoperta dell’album “A Love Supreme” di John Coltrane, che ha gettato il seme per lo sviluppo un elemento di spiritualità e profondità all’espressione artistica di Nduduzo.

La sua espressività musicale va oltre i confini stilistici, combinando elementi del jazz con influenze tradizionali africane e una profonda sensibilità emotiva. Le sue composizioni sono caratterizzate da una fusione di ritmi complessi, armonie ricche e melodie coinvolgenti, offrendo all’ascoltatore un’esperienza musicale unica. La sua visione originale del jazz lo ha portato ad esibirsi anche in collaborazione con altri artisti di diverse culture, come il brasiliano Hamilton de Holanda.

Nduduzo Makhathini è cresciuto nei rigogliosi e aspri paesaggi collinari di umGungundlovu in Sud Africa, un paesaggio periurbano in cui musica e pratiche rituali erano legate in simbiosi. L’area è storicamente significativa in quanto sede del regno del re Zulu Dingane tra il 1828 e il 1840.È importante notare che lo Zulu, in realtà il codice guerriero africano, dipende profondamente dalla musica per motivazione e guarigione. Questa simbiosi profondamente radicata è la chiave per comprendere la visione di Makhathini. Attivo come educatore e ricercatore, Makhathini è il capo del dipartimento di musica presso l’Università di Fort Hare nel Capo Orientale.

Anteprima The Jazz Club Network
Cedac Sardegna in collaborazione con Associazione culturale Jazzino
Ticket intero 10€ | Abbonati Cedac 7€

Maggiori Informazioni?
Contatta l'Organizzatore

Organizzatore

CeDAC
Email
biglietteria@cedacsardegna.it
Sito web
http://www.cedacsardegna.it

Altri Organizzatori

Associazione Culturale Jazzino
Sito web
https://www.jazzino.it/
Newsletter

Aggiornamenti sulla programmazione, offerte e sconti esclusivi.

Iscriviti alla Newsletter