ACCESSIBILITÁ

Il Teatro Massimo mira ad essere un teatro per tutti, all’avanguardia nello sviluppo di pratiche innovative di
inclusione sociale e culturale.
Il Teatro Massimo rende accessibili e fruibili gli spettacoli in programmazione cercando di abbattere molteplici barriere d’accesso, siano esse fisiche, intellettuali, culturali ed economiche. Propone esperienze
di avvicinamento al teatro con l’obiettivo di valorizzare la sua funzione pubblica come luogo di condivisione, formazione e benessere.

 

ACCESSIBILITÀ PER DISABILITÀ MOTORIE

Il Teatro Massimo è privo di barriere architettoniche e dotato di ascensore a norma e di servizi per disabilità motorie.
• Rampa per accesso al foyer e al punto di ristoro e alla sala M1
• Montascale e ascensori per l’accesso alle sale del secondo piano
• Sala M1 Posti in platea per carrozzine: 6
• Sala M2 Posti in platea per carrozzine: 4

 

VIDEO E SOTTOTITOLAZIONE

Il Teatro Massimo ha intrapreso un percorso di trasformazione digitale per creare nuove opportunità di inclusività. Gli strumenti digitali, infatti, permettono di arricchire la tradizionale esperienza dal vivo rendendola più versatile, personalizzata ed immersiva e favorendone la condivisione e l’accessibilità attraverso audio, sottotitoli e accompagnando agli eventi più significativi con la traduzione LIS.

 

PRENOTAZIONI E TARIFFE

Il Teatro Massimo mette a disposizione delle persone con invalidità al 100% un bigliettoparti alla tariffa
ridotta. L’accompagnatore, se previsto dal certificato di disabilità, ha diritto a un biglietto omaggio.
Al momento dell’acquisto/ritiro dei biglietti è necessario esibire un documento di identità valido e un certificato di invalidità o disabilità.
Le persone con ogni tipo di disabilità, ove non necessitino di accompagnatore, possono entrare da soli.
Sono ammessi i cani guida.
Per offrire un servizio adeguato, si chiede di prenotare scrivendo alla mail biglietteria@cedacsardegna.it o
telefonando al numero +39 345 489 4565
La prenotazione è soggetta ad esaurimento dei posti.

 

PARCHEGGI, MOBILITA’ E TRASPORTO PUBBLICO

In via De Magistris 12 (ingresso principale) è presente 1 parcheggio auto riservato ai disabili.
In Viale Trento (ingresso secondario) sono presenti 2 parcheggi auto riservati ai disabili.
La pensilina dei BUS CTM di Viale Trento 15 è stata di recente abilitata alla salita e discesa delle persone con disabilità (uso della pedana manuale per la salita e la discesa dal bus anche senza accompagnatore).
Inoltre CTM – partener del Teatro Massimo – effettua il servizio “”finanziato dalla Regione Autonoma della Sardegna e dedicato a coloro che, per problemi di disabilità, non possono utilizzare il servizio di trasporto pubblico di linea.

Newsletter

Aggiornamenti sulla programmazione, offerte e sconti esclusivi.

Iscriviti alla Newsletter