LIBRI | Scrittori al veleno

Data

08 Feb 2024
Passato

Ora

6:00 pm - 7:00 pm

Luogo

Foyer - Teatro Massimo
viale Trento 9, Cagliari

Nicola Lecca
Scrittori al veleno
Mistero alle Cinque Terre
(Mondadori 2024)

Un romanzo incalzante e ipnotico, che mette in scena con perfida e gustosissima ironia dinamiche e tic del mondo letterario.

• Un romanzo ritmato e seducente, che si svolge come un’intervista televisiva.
• L’ambientazione a Manarola, nelle Cinque Terre, è originale e suggestiva.
• I romanzi dell’autore hanno risultati commerciali solidi e costanti.

È lontano il tempo in cui Antonina Pistuddi ha avuto successo. Aveva solo vent’anni quando, con il suo romanzo d’esordio L’isola del rancore ha vinto i due più prestigiosi premi letterari italiani. Il romanzo è diventato un best-seller, ma lei ha scelto di non cavalcarne il successo: ha condotto una vita ritirata coltivando la propria scrittura, di ottima qualità e deludenti risultati commerciali. Scelte di segno opposto hanno fatto i 4 giovani scrittori con cui ora, a quasi cinquant’anni, Antonina si appresta a convivere per 6 settimane nella meravigliosa e isolatissima Villa Solitudine a Manarola, grazie a una borsa di studio messa a disposizione dal Centro Internazionale per la tutela della poesia e della letteratura. Si tratta di Alvaro Moret, orgoglioso autore del libro L’Influencer Perfetto, che ha venduto milioni di copie in tutto il mondo; Margareta Levin, nota cantante di cui un ghost writer ha romanzato la brillante carriera; Lizzie Eden, che in un memoire sconvolgente ha narrato il suo passato di escort e la lotta contro la sifilide trasmessa alla figlia che portava in grembo; Julien Corbusier, un modello dipendente dall’ossicodone che ha conquistato gli adolescenti con una raccolta di poesie molto instagrammabili. La convivenza si preannuncia fin da subito difficile, ma giorno dopo giorno i cinque sembrano trovare una certa armonia… Fino a quando Margareta non chiede ad Antonina di cucinare uno dei suoi buonissimi piatti con i funghi che ha raccolto durante una passeggiata nei boschi…

Nicola Lecca (Cagliari, 1976) è un appassionato viaggiatore: ha vissuto a lungo in Inghilterra, in Islanda, in Svezia, in Ungheria e ha già visitato duecento città europee. Con Marsilio ha pubblicato Concerti senza orchestra (1999, finalista del premio Strega), Ritratto notturno (2000, prix du Premier Roman), Ho visto tutto (2003, premio Hemingway) e Ghiacciofuoco (2007), scritto a quattro mani con Laura Pariani e vincitore del premio Settembrini. Il suo romanzo Hotel Borg, ambientato in Islanda e dedicato allo Stabat Mater di Pergolesi, è stato pubblicato da Mondadori nel 2006 e ha vinto a Lucca il Premio dei Lettori. Le sue opere sono state pubblicate in dodici Paesi europei. È inoltre autore di Il corpo odiato (Mondadori, 2009), La piramide del caffè (Mondadori, 2013), I colori dopo il bianco (Mondadori, 2016), Il treno di cristallo (Mondadori, 2020).

 

 

Maggiori Informazioni?
Contatta l'Organizzatore

Organizzatore

CeDAC
Email
biglietteria@cedacsardegna.it
Sito web
http://www.cedacsardegna.it

Altri Organizzatori

Libreria Edumondo
Email
libreria@edumondo.it
Newsletter

Aggiornamenti sulla programmazione, offerte e sconti esclusivi.

Iscriviti alla Newsletter